Bela Gil – Le nostre terre espropriate

Trasmesso da

Bra, Italy

Ora locale

15:00

16 Dicembre ore 15:00 nel tuo fuso orario

Gratuito

Il processo di espropriazione delle terre ha assunto nei secoli, molte diverse forme. In Brasile iniziò tutto secoli fa, con l’arrivo dei portoghesi, il colonialismo e la distribuzione arbitraria dei terreni a pochi beneficiari.

Ma anche se ora la storia è diversa, e il processo si è trasformato, la terra continua a essere concentrata nelle mani di pochi. E la espropriazione delle terre appare un processo irreversibile. Il problema dell’accesso alla terra non si è risolto, anzi si è acuito, e lo dimostrano le grandi monocolture di soia, di mais, di canna da zucchero: non cibi destinati al sostentamento della popolazione locale ma commodities destinate all’esportazione.

L’agribusiness, spesso lodato come uno degli elementi trainanti dell’economia nazionale ha in realtà un prezzo molto alto. Pagato dalle popoli indigeni, dall’agricoltura familiare, e ovviamente dall’ambiente.

Bela Gil, è attivista, scrittrice e presentatrice. Laureata in Nutrizione presso l’Hunter College a New York, ha conseguito un corso per diventare chef naturale presso il Natural Gourmet Institute di New York e un Master in Scienze Gastronomiche all’Università di Scienze Gastronomiche di Slow Food, in Italia. È vice presidente dell’Instituto Brasil Organico, creato per rappresentare, promuovere, proteggere e incoraggiare il movimento biologico brasiliano.

Accessibili gratuitamente, i 
Food Talks sono il nuovo format di Terra Madre Salone del Gusto: 10 minuti in cui i nostri special guests fanno emergere pensieri e parole davanti alla camera, dipingendo un quadro collettivo del futuro che vogliamo. L’episodio completo con Bela Gil sarà rilasciato il 16 dicembre.

Altre informazioni

Lingue dell'evento: IT, EN, PT

Evento online

Tag in questo evento

Altri eventi in questo format

Scopri altri eventi simili