Il contributo dei Mercati della Terra alla sostenibilità, alla conservazione del patrimonio e al turismo

Trasmesso da

The Hague, Netherlands

Ora locale

11:00

7 Aprile ore 11:00 nel tuo fuso orario

Gratuito

Insieme a ricercatori e dagli organizzatori del Mercato della Terra alla scoperta della sinergia tra eventi incentrati sulla sostenibilità e il turismo.

Unisciti a noi il 7 aprile nell’Heritage & Slow Tourismlab. Questo incontro si concentrerà su “Mercati della Terra, sostenibilità e turismo lento”. Impara dai ricercatori e dagli organizzatori dei Mercati della Terra la sinergia tra eventi incentrati sulla sostenibilità e il turismo. Il 7 aprile Burçin Kalabay Hatipoğlu (UNSW, Australia) e Kıvanç İnelmen (Bogazici University, Turchia) presenteranno la loro ricerca globale sui Mercati della Terra e illustreranno come questi eventi contribuiscono alla conservazione della biodiversità e alla sostenibilità economica e sociale sostenendo i piccoli agricoltori, costruendo comunità, promuovendo la giustizia sociale e preservando il patrimonio culturale. L’atmosfera da festival dei mercati è considerata come uno spazio di scambio culturale e ha un certo fascino per i turisti.

Discuteremo dei Mercati della Terra nel quadro degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile e del loro potenziale per il turismo. Ospiti speciali sono gli organizzatori dei Mercati della Terra Guntars e Astride Rozite (Mercato della Terra di Straupe, Lettonia) e Walter Orsi (Mercato della Terra di Cairo Montenotte e la rete di imprese “Buone Terre” in Liguria, Italia). L’Heritage and SlowTourismLAB riunisce ricercatori, imprenditori, decisori turistici e altri professionisti per esplorare i diversi significati e pratiche di Slow e le opportunità e le sfide per Slow Tourism (comprese le destinazioni Slow, Slow Travel, Slow Food Travel e Slow Retail). Il LAB è uno spin-off della Heritage, Tourism and Hospitality, International Conference (HTHIC), che è dedicata alla domanda “Come possono le destinazioni turistiche avere successo nell’attrarre visitatori e allo stesso tempo coinvolgere tutte le parti interessate nella conservazione del patrimonio naturale e culturale?” Karin Elgin-Nijhuis (Elgin & Co., HTHIC) modererà la discussione.

L’incontro LAB si svolgerà in diretta via Zoom, dalle 11:00 alle 12:30 CEST.

La partecipazione è gratuita, ma vi chiediamo gentilmente di RSVP. Dopo la registrazione, riceverete maggiori informazioni su come prepararsi per il LAB, riferimenti e materiale di lettura. Per ulteriori informazioni e contatti, clicca qui. Evento organizzato da HTHIC Heritage e SlowTourismLAB in collaborazione con Slow Food International.

 

Tradotto con www.DeepL.com/Translator (versione gratuita)

Altre informazioni

Lingue dell'evento: EN

Evento online

Tag in questo evento

Altri eventi in questo format

Scopri altri eventi simili