presentazione

Il passato è a valle, il futuro a monte

Trasmesso da

Bra, Italy

Ora locale

18:30

17 Novembre ore 18:30 nel tuo fuso orario

Gratuito

«Se il punto in cui ti immergi in un fiume è il presente, pensai, allora il passato è l’acqua che ti ha superato, quella che va verso il basso e dove non c’è più niente per te, mentre il futuro è l’acqua che scende dall’alto, portando pericoli e sorprese. Il passato è a valle, il futuro a monte».

Il passato e il futuro. Sono le parole con cui Paolo Cognetti, nel libro “Le otto montagne” ci racconta una visione delle terre alte che Terra Madre fa propria.

La montagna concepita come oracolo che ci racconta in anticipo le conseguenze della crisi climatica, che ci ammonisce sulle conseguenze dell’abbandono e dell’incuria. Una montagna che sa anche indicare la via, perché generosa quando l’uomo è in grado di viverla rispettandola. Allora non è difficile prendere esempio da esperienze locali che possono diventare modello per affrontare problemi su vasta scala.

Intervengono:

  • Francesco Dellagiacoma, Presidente PEFC Italia
  • Michele Nardelli e Diego Cason, autori del libro Il monito della ninfea – Vaia, la montagna, il limite
  • Roberto Barbiero e Valentina Musmeci, autori del libro Storie di clima

Dialogano con Maurizio Dematteis giornalista, ricercatore e direttore dell’associazione Dislivelli.

La presentazione sarà trasmessa in diretta streaming a questo stesso link e in homepage su terramadresalonedelgusto.com

Evento sostenuto da PEFC Italia

Altre informazioni

Lingue dell'evento: IT

Evento online

Tag in questo evento

Altri eventi in questo format

Scopri altri eventi simili