La privatizzazione dei beni comuni – Sudamerica

Trasmesso da

Bra, Italy

Ora locale

17:00

10 Ottobre ore 17:00 nel tuo fuso orario

Gratuito

Nella puntata sudamericana della staffetta prendiamo in esame il tema dell’esproprio delle terre e delle risorse naturali, che costituisce una delle principali minacce per le popolazioni locali, in particolar modo per gli indigeni.

Le risorse naturali sono minacciate – e si stanno esaurendo – dall’avidità e dall’incuria dell’Occidente e dei governi locali. Le foreste vengono disboscate per fornire nuovi pascoli al bestiame, le piccole fattorie diversificate sono assediate da monocolture di mais e di soia Ogm. I popoli indigeni sono privati dei propri diritti.

Proviamo ad analizzare la questione da diverse prospettive per capire quali siano i mezzi e le risposte più efficaci per contrastare un sistema agricolo – e anche politico – che arricchisce le multinazionali del cibo e i grandi proprietari terrieri, acuisce la crisi ambientale e genera ingiustizie sociali. L’agroecologia può rappresentare una soluzione?

Modera: Georges Schnyder (Brasile), membro del Comitato esecutivo di Slow Food Internazionale

Speakers

  • Célia Xakriabá, educatrice e attivista indigena brasiliana, impegnata nella difesa dei diritti degli indigeni alla terra e alle sue risorse
  • Miguel Altieri, agronomo ed entomologo cileno, professore ordinario di Agroecologia presso l’Università della California
  • Virgilio Martinez, chef del ristorante Central di Lima, portavoce della difesa e della promozione della biodiversità legata al cibo

 

Altre informazioni

Lingue dell'evento: IT, EN, ES, PT, FR, RU, DE

Evento online

Tag in questo evento

staffetta

Altri eventi in questo format

Eventi correlati

Scopri altri eventi simili