Dalla luganega alla sopressa, dalla decollatura alla fellata: le soppresse naturali

Luogo

Torino

8 Ottobre ore 16:00

35,00

Acquista
20 Posti disponibili

I Soci Slow Food hanno diritto a uno sconto sui biglietti

prezzo scontato 30,00 Accedi

Razze locali, allevamento en plein air, benessere animale, ma soprattutto niente nitriti e nitrati. Fare salumi naturali è possibile, oltre che sano e giusto.

Vi proponiamo un viaggio dal nord al sud Italia, alla scoperta delle soppresse naturali.

  • La luganega trentina (Arca del Gusto), un insaccato a base di carne magra di suino e lardo, macinata a grana media e alla quale si aggiungono sale, pepe macinato e aglio. Fresca, è l’ingrediente di molti piatti tipici come i canederli e lo smacafam. Stagionata, la si consuma prevalentemente da sola.
  • La sopressa veneta, salume tipico della tradizione culinaria regionale, di cui esistono diverse tipologie, come come ad esempio la sopressa trevigiana, vicentina o veronese.
  • La soppressata di Decollatura calabrese (Arca del Gusto), prodotta in un’area vocata all’allevamento dei suini e ricavata dalle carni magre delle cosce e dei filetti, mescolate al grasso del collo (zicchinettu), e impastate con sale e salsa di peperoni sbollentati, passati al setaccio e addensati con una rapida cottura.
  • La fellata siciliana, ricavata dalle carni di suino nero dei Nebrodi (Presidio Slow Food), per la quale si utilizzano i tagli magri di coscia, spalla e lombi, e la pancetta come parte grassa, conciati con sale pepe e peperoncino.

Evento acquistabile online fino alle 12 del 7 ottobre.

Eataly Torino Lingotto – Via Nizza 230 – Torino. 

Altre informazioni

Lingue dell'evento: IT, EN

Luogo dell'evento: Torino - Eataly, Torino (Italy)

Tag in questo evento

laboratorio del gusto

Altri eventi in questo format

Eventi correlati

Scopri altri eventi simili