Sunita Narain – La crisi climatica e il suo impatto sulle nostre vite

Trasmesso da

Bra, Italy

Ora locale

15:00

17 Dicembre ore 15:00 nel tuo fuso orario

Gratuito

Non possiamo negare la crisi climatica né l’entità dei suoi impatti. In oriente, in India, si sta assistendo ad esempio a quella che è definita intensificazione delle attività cicloniche, dal Golfo del Bengala fino al Mar Arabico. Si sta assistendo a cicloni più intensi, più frequenti.

E la crisi climatica ha evidenti conseguenze sulla vita delle persone. Significa che vengono devastate le case di chi è già molto povero, marginalizzato, di coloro che hanno risorse limitate da cui dipendere, costretti a vivere in quello che possiamo definire un terribile ciclo di povertà, in cui il dividendo di sviluppo, lo sforzo per costruire le loro vite, le scuole e i mezzi di sostentamento viene completamente spazzato via, non più da un disastro naturale ma da eventi causati dall’uomo. Viviamo uno sviluppo carente laddove i governi non hanno investito abbastanza per costruire l’infrastruttura sociale delle comunità povere per garantire che stiamo costruendo la sicurezza ecologica. A tutto questo si aggiungono eventi climatici estremi.

Sunita Narain, ambientalista e attivista indiana, direttrice generale del Centro per la scienza e l’ambiente. Nel 2016 viene inserita nella lista delle 100 persone più influenti della Terra dalla rivista Time. Lo stesso anno, appare nel documentario Punto di non ritorno, dove Leonardo di Caprio discute con le più importanti personalità del pianeta sulla crisi climatica.

Accessibili gratuitamente, i Food Talks sono il nuovo format di Terra Madre Salone del Gusto: 10 minuti in cui i nostri special guests fanno emergere pensieri e parole davanti alla camera, dipingendo un quadro collettivo del futuro che vogliamo. L’episodio completo con Sunita Narain sarà rilasciato il 17 dicembre.

Altre informazioni

Lingue dell'evento: IT, EN

Evento online

Tag in questo evento

Altri eventi in questo format

Scopri altri eventi simili