ASSOCIAZIONE DELLE FONDAZIONI DI ORIGINE BANCARIA PIEMONTE

L’Associazione delle Fondazioni di origine bancaria del Piemonte, nata nel 1995, riunisce le Fondazioni Cassa di Risparmio di Alessandria, Asti, Biella, Cuneo, Fossano, Saluzzo, Savigliano, Torino, Tortona, Vercelli e la Fondazione Compagnia di San Paolo.

L’obiettivo dell’Associazione è promuovere e realizzare iniziative congiunte, studiare e armonizzare l’attività svolta dalle singole Fondazioni e favorirne il confronto su tematiche di interesse comune.

A 25 anni dalla sua istituzione, il sistema delle Fondazioni piemontesi è oggi un elemento essenziale per la crescita del tessuto sociale culturale ed economico della regione. Nel 2020 infatti le undici fondazioni piemontesi hanno messo a disposizione del territorio oltre 242 milioni di euro.

Inoltre l’intero sistema delle Fondazioni è stato messo alla prova ed è stato chiamato a mettere in campo le proprie forze e competenze per cercare di uscire dalla “tempesta” dell’emergenza sanitaria legata al coronavirus. In breve tempo sono state ridestinate significative risorse, sono stati lanciati nuovi bandi e messi a disposizione mezzi e attrezzature sanitarie per gli ospedali: una dimostrazione di quanto questi “nuovi attori del tessuto sociale” rappresentino una ricchezza inestimabile e strategica per il territorio.

L’Associazione delle Fondazioni di origine bancaria del Piemonte ha inoltre creato un Osservatorio per capire, valutare e orientare l’attività delle Fondazioni associate in relazione al contesto socio-economico territoriale. Al centro dell’attività dell’Osservatorio vi è la costruzione e l’aggiornamento di una banca dati in cui vengono raccolte e sistematizzate le erogazioni delle Fondazioni di origine bancaria del Piemonte e molte altre variabili afferenti gli ambiti di intervento delle Fondazioni stesse. I principali risultati dell’Osservatorio vengono pubblicati all’interno dei Rapporti annuali liberamente consultabili sul sito dell’Associazione.

L’Associazione delle Fondazione di origine bancaria del Piemonte sostiene l’organizzazione di Terra Madre Salone del Gusto sin dalla prima edizione. L’Associazione sostiene inoltre altri progetti tra cui: la Fondazione Radici, la prima in Piemonte a occuparsi espressamente della tutela, della salvaguardia e della valorizzazione della memoria del territorio; il Fondo Nazionale per il contrasto della povertà educativa minorile varato da ACRI, uno dei più importanti interventi collettivi delle Fondazioni di origine bancaria che coinvolge tutte le fasce d’età  dalla prima infanzia all’intera adolescenza (0-17 anni); il sostegno all’Osservatorio di Diritto del Terzo Settore, della filantropia e dell’impresa sociale per promuovere attività di studio e ricerca  per la comprensione e un’efficace applicazione della Riforma del Terzo settore; la promozione della lettura nelle giovani generazioni con il progetto Adotta uno scrittore del Salone Internazionale del Libro di Torino.

Info

Via XX Settembre, 31
10121 TORINO (TO)
Italia

Ultima modifica: 24 Ott 2020
I contenuti di questa pagina sono inseriti direttamente dal produttore, Slow Food declina responsabilità su contenuti in appropriati. Segnala pagina