Il Cavolo di Acidulò è un cavolo rapa dal colore violetto, coltivato da sempre negli orti di Acireale e nelle località vicine. Molto apprezzato nei mercati della provincia etnea, nel secondo dopoguerra con il mutare delle abitudini alimentari è andato via via scomparendo.

Appartiene alla famiglia delle brassicacee (broccoli, cappucci, cavolfiori, etc…) e quindi contiene molti sali minerali e vitamine, elementi a cui la ricerca medica riconosce una forte azione antinfiammatoria, importante nella prevenzione delle patologie tumorali.

Il Cavolo Trunzu è molto apprezzato nella cucina catanese: si consuma sia crudo, in insalata, sia saltato con la pasta oppure in una variante della pasta con le sarde. Anche le foglie sono buone.
Nella ristorazione, infine, viene utilizzato come base per condimenti.

 

Le migliori produzioni si ottengono in autunno, da ottobre a dicembre, e in primavera, da aprile a giugno. Si vende singolarmente o a mazzetti, ben avvolto nelle lunghe foglie che ne preservano la freschezza.

Contatti

TEL: +39 330 961921

Info

Comuni di Acireale, Aci Sant’Antonio, Aci San Filippo, Aci Catena, Aci Bonaccorsi, Acitrezza, Aci Castello
(Ct)
Italia

Il Cavolo Trunzu è stato riconosciuto Presidio Slow Food al Salone Internazionale del Gusto di Torino nell’anno 2012. Obiettivo del Presidio oltre alla salvaguardia è la valorizzazione di questa produzione, facendo crescere il numero dei produttori e costituendo una associazione che promuova il prodotto al di fuori dell’ambito locale.

Il Presidio coinvolge tre produttori che seguono regole di coltivazione improntate alla sostenibilità e salubrità. L’obiettivo è costituire un’associazione e presentarsi sul mercato spuntando un prezzo che renda giustizia alla bontà di questo ortaggio.

 

Produttori

Alberolungo, di Vincenzo Pennisi, Acireale (Ct), Via Lazzaretto 35, Tel. +39 330 961921, enzo_pennisi@alice.it
– Referente dei produttori del Presidio

Monaci delle Terre Nere, di Guido Alessandro Coffa, Zafferana Etnea (Ct), Via Monaci, Tel. +39 348 6016050‬

Riccardo Marino, Acireale (Ct), Frazione Pozzillo inferiore, Piazza Santa Margherita Regina 27, Tel. +39 335 205024

Ultima modifica: 17 Apr 2021
I contenuti di questa pagina sono inseriti direttamente dal produttore, Slow Food declina responsabilità su contenuti in appropriati. Segnala pagina