Produttori di Barolo e dei grandi vini delle Langhe in Serralunga d’Alba, siamo nati nel 1858 dalla storia d’amore tra il 1° Re d’Italia, Vittorio Emanuele II e Rosa Vercellana. Da sempre siamo una comunità, unita intorno al rispetto della terra, oggi con 120 ettari coltivati a biologico che fanno da cornice al primo Villaggio Narrante d’Italia.

Abbiamo la fortuna di vivere in un territorio unico al mondo e dobbiamo averne cura.
Oggi in vigna e in cantina si parla di un nuovo rinascimento, il Rinascimento Verde. Il nuovo, per noi, è rimettere la terra al centro: questo sarà il nostro grande obiettivo. E si potrà realizzare solo attraverso una grande comunità mondiale costruita sulla fiducia negli altri. Il nostro strumento sarà il vino, il vino verde. E naturalmente potremo farlo solo a partire dalla vigna – dove il rispetto per la terra è un modo di essere e di pensare (120 ha coltivati a biologico) fino alla cantina, dove abbiamo ridotto da anni l’impatto della solforosa portandola sotto soglia e facendo fermentazioni spontanee senza aggiunta di lieviti selezionati industriali.

Il nostro vino esprime chi siamo, dal Barolo all’Alta Langa, porta in sé i principi e i valori in cui crediamo. Per l’affinamento sole botti di rovere accolgono i nobili vini rossi come vuole la tradizione. Mentre soluzioni più innovative ci consentono di produrre nel modo migliore i vini bianchi e l’Alta Langa.

Il verde per noi non è solo l’argomento di un vino biologico, ma è una filosofia e un approccio a tutto ciò che lo compone e lo circonda. Tutti gli elementi che scegliamo per i nostri vini sono sani, naturali e rispettosi. Dal vetro, originato per l’85% da vetro riciclato e riutilizzabile infinite volte, ai tappi che sono di origine vegetale, riciclabili e sostenibili, alle etichette, il cartone e il legno in gran parte certificati FSC, PEFC che combattono la deforestazione del nostro pianeta. Nel nostro villaggio anche la mobilità è sostenibile, utilizziamo l’acqua in maniera consapevole con l’aiuto del fitodepuratore ed entro il 2022 l’energia sarà generata dai pannelli solari presenti sugli edifici delle cantine, riducendo così l’impatto ambientale della nostra attività a zero.

Il Villaggio Fontanafredda, dove da generazioni vivono e lavorano famiglie intere, è visitabile ogni giorno dell’anno: puoi vivere un’esperienza verde alla scoperta dei grandi vini delle Langhe, passando dall’ospitalità a 4 stelle fino all’incontro con l’alta cucina della tradizione.

Contatti

TEL: +390173626111

Info

Via Alba, 15
12050 Serralunga d'Alba (CN)
Italia

Fontanafredda, un villaggio di 120 ettari vitati a Biologico, dove il rispetto per la terra diventa anche rispetto per le persone.

Valori che hanno un colore ben preciso: #VERDE

Ultima modifica: 26 Ott 2021
I contenuti di questa pagina sono inseriti direttamente dal produttore, Slow Food declina responsabilità su contenuti in appropriati. Segnala pagina