Frantoio Antica Tuscia Battaglini Srl

Presidio Slow Food

Il costante sviluppo degli oliveti e del moderno frantoio oleario è riferimento di assoluto valore e affidabilità nel territorio di Bolsena. Dapprima Bruno, e poi i figli Andrea (consulente commerciale e marketing, assaggiatore professionista) e Stefano (consulente agronomico e tecnico di frangitura) hanno saputo dare al brand Battaglini una valenza nazionale e internazionale di eccellenza, pur mantenendo le caratteristiche di artigianalità produttiva, legata alla propria terra.

Il lago di Bolsena è uno dei luoghi più suggestivi e storicamente rilevanti del Lazio, ma nel nostro caso a fare la differenza è la sua positiva influenza nella coltivazione degli olivi, grazie a terreni lavici ricchi di componenti minerali e a un raro microclima, particolarmente mite e congeniale. In questo ambiente naturale vengono attentamente condotti gli impianti della famiglia Battaglini, circa 12 ettari di proprietà con oliveti storici.

Le cultivar qui curate sono quelle più propriamente autoctone e diffuse nel territorio, come la Caninese, Leccino, Moraiolo, Frantoio e altre varietà antiche minori.

Dal 2015 inizia una fattiva collaborazione con le sorelle Patrizia e Claudia Sensi, proprietarie di due impianti secolari.
Il primo – nel territorio del comune di Tuscania – è un impianto di cultivar Caninese risalente al XVIII secolo, piantato su commissione del cardinale Ercole Consalvi, Segretario di Stato Vaticano allora proprietario dei terreni; il secondo – nel territorio di Grotte Santo Stefano frazione del Comune di Viterbo – presenta un’equa distribuzione di cultivar Frantoio e Caninese di circa 120 anni d’età, realizzato proprio dagli antenati della famiglia Sensi.

Contatti

TEL: +393476012932 / +393394648882

Info

Via Cassia km 111,700
01023 Bolsena (Vt)
Italia
olio extravergine italiano

Leggi tutto

Ultima modifica: 23 Giu 2021
I contenuti di questa pagina sono inseriti direttamente dal produttore, Slow Food declina responsabilità su contenuti in appropriati. Segnala pagina