Il frantoio oleario Foddi si trova nella zona sud-ovest della Sardegna nel territorio di Gonnosfanadiga, dove campagne pianeggianti si fondono alle colline ai piedi del massiccio del monte Linas. La nostra azienda è costantemente impegnata nella valorizzazione di questo territorio attraverso la conservazione della cultivar locale, l’oliva Nera di Gonnos, che produce un olio extravergine rappresentativo dell’identità del territorio e delle sue tipicità.

Frantoiani da tre generazioni e coltivatori da sempre, con la passione e il sacrificio che solo chi lavora la terra conosce, produciamo olio extra vergine d’oliva sfruttando queste varietà endemiche, coniugando l’esperienza degli antichi metodi con moderne tecnologie. Ritrovamenti di frantoi rudimentali proprio a Gonnosfanadiga testimoniano quanto l’olivicoltura sia un’antica tradizione in questo territorio.

Il nostro processo di produzione è rigorosamente controllato in tutte le fasi di lavorazione dalla scelta delle olive, alla frangitura a freddo, allo stoccaggio e all’imbottigliamento finale. Un continuo monitoraggio di tutti i parametri sensibili permettono l’ottenimento di un olio extra vergine d’oliva di categoria superiore, con una bassa acidità e una caratteristica profumazione di erba appena tagliata, carciofo e cardo, con l’amaro ed il piccante in giusto equilibrio.

L’olio extravergine di oliva Foddi oltre a essere un olio 100% italiano viene prodotto adottando il modello di economia circolare, attraverso la conservazione e la valorizzazione dei cultivar locali, di eco compatibilità e sostenibilità valorizzando tutti i sottoprodotti, senza produzione di rifiuti.

Inoltre l’imbottigliamento e confezionamento avvengono nel nostro stabilimento utilizzando un packaging sostenibile nel rispetto della natura e dell’ambiente.

Contatti

TEL: +39 070 9799208

Info

Via Dei Cestai, 23
09035 Gonnosfanadiga (SU)
Italia

In queste foto potete vedere il territorio di Gonnosfanadiga situato ai piedi del massiccio del monte Linas, nella zona sud-ovest della Sardegna. Il frantoio oleario Foddi è costantemente impegnato nella valorizzazione di questo territorio attraverso la conservazione del cultivar locale, l’oliva Nera di Gonnos coniugando l’esperienza degli antichi metodi con le moderne tecnologie.

Il processo di produzione è rigorosamente controllato in tutte le fasi di lavorazione dalla scelta delle olive alla frangitura a freddo allo stoccaggio, infatti le olive vengono poste in cassoni aerati per evitare lo schiacciamento delle drupe e per ridurre i fenomeni fermentativi e ossidativi.

L’imbottigliamento finale avviene solo dopo aver analizzato i parametri chimici e sensoriali che permettono di classificare il prodotto finale in olio extra vergine d’oliva di categoria superiore.

Il nostro prodotto oltre ad essere un olio 100% italiano viene prodotto adottando il modello di economia circolare, valorizzando tutti i sottoprodotti, senza produzione di rifiuti. Vedi foto: nocciolo delle olive che viene recuperato dalla sansa, dalla sua combustione viene ricavata energia termica.

Ultima modifica: 17 Set 2021
I contenuti di questa pagina sono inseriti direttamente dal produttore, Slow Food declina responsabilità su contenuti in appropriati. Segnala pagina