La ditta Piemont Cioccolato nasce nel 1948 a Torino, ai piedi della Mole Antonelliana, simbolo della città, inizialmente come laboratorio di confetteria per la produzione di caramelle, pastiglie e gommose.

A partire dai primi anni sessanta il laboratorio si dedica all’arte cioccolatiera, di cui Torino è una delle indiscusse capitali europee sin dal 1600, riportando alla luce e alla sua attuale notorietà un prodotto caratteristico della tradizione torinese: il Cri-Cri, pralina con un cuore di nocciola Piemonte tostata, ricoperta di finissimo cioccolato fondente e spolverata con granella di zucchero, divenuta la punta di diamante della Piemont.

Dalla metà degli anni Settanta la proprietà passa ai fratelli Fioraso, che da allora non hanno mai smesso di dedicarsi con passione alla lavorazione del cioccolato. In seguito, il laboratorio si trasferisce al confine tra Torino e San Mauro, proprio sotto un altro simbolo della città, la Basilica di Superga, assumendo un volto rinnovato, ma conservando il legame con la tradizione dell’arte cioccolatiera e aumentando la gamma dei prodotti che si arricchisce nel tempo accanto al tradizionale Cri-Cri.

Contatti

TEL: +39 0112732441

Info

Via Gran Paradiso, 16/23
10156 Torino (TO)
Italia
Maestri del Gusto di Torino e provincia

Leggi tutto

Accanto alle più moderne tecnologie, la Piemont Cioccolato conserva l’uso delle antiche “bassine”, un tipo di lavorazione lunga e accurata, eseguita per la quasi totalità a mano, che ha il pregio di salvaguardare le virtù degli ingredienti.

Le materie prime devono essere di altissima qualità, a partire dalla pasta di cacao, che proviene dalle migliori piantagioni del Sud America e del centro Africa, alle nocciole della varietà Tonda Gentile delle Langhe, provenienti dalla zona di Cortemilia, garantite da produttori selezionati con il marchio di origine IGP.

I prodotti di
Piemont Cioccolato

Esplora tutti i nostri prodotti su Foodscovery, lo spazio dedicato all'e-commerce

Oltre al rinomato Cri-cri con nocciola Tonda Gentile, produciamo con passione e sapienza:

  • classiche tavolette di cioccolato di tutti i tipi
  • il tradizionale Gianduiotto
  • una crema Gianduia davvero speciale
  • varietà di Dragées e praline tartufate con nocciole, mandorle, noci, pistacchi, zenzero, fave di cacao, chicchi di caffè
  • scorzette di arancia, uvetta, ciliegie e mirtilli
  • Cioccrì, Chicchino, Nocciolina incartata e altre specialità incartate

Ultima modifica: 18 Ott 2021
I contenuti di questa pagina sono inseriti direttamente dal produttore, Slow Food declina responsabilità su contenuti in appropriati. Segnala pagina